rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Rimini celebra il 4 novembre nel centro storico della città

Con la deposizione della corona al cippo celebrativo, inaugurato nel 2011 durante il 150esimo della festa per l’unità d’Italia, le celebrazioni della Festa dell’Unità nazionale e delle Forze armate

Si sono tenute nella mattinata di domenica 4 novembre le celebrazioni riminesi della Festa dell’Unità nazionale e delle Forze armate. Con la deposizione della corona al cippo celebrativo, inaugurato nel 2011 durante il 150esimo della festa per l’unità d’Italia, le celebrazioni della Festa dell’Unità nazionale e delle Forze armate.  Un momento commemorativo importante dopo il quale si è tenuto il raduno delle autorità in piazza Cavour insieme alle Forze Armate, ai cittadini e a tutti i rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d'Arma. Dopo gli onori al Prefetto di Rimini con la rassegna dello schieramento in armi, la cerimonia dell'alzabandiera e la deposizione di una corona alla lapide dedicata ai caduti di tutte le guerre.  Dalla Piazza Cavour il corteo per la  deposizione delle corone ai monumenti in piazza Tre Martiri, nella Cappella Votiva all'interno del Tempio Malatestiano e in piazza Ferrari per terminare con la S.Messa nella Chiesa di San Francesco Saverio (Suffragio), celebrata dal Cancelliere Vescovile Mons. Agostino Pasquini.

Rimini celebra il 4 novembre

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimini celebra il 4 novembre nel centro storico della città

RiminiToday è in caricamento