“Rimini chiAMA Camerino”: dalla Romagna per aiutare la città colpita dal terremoto

I volontari della parrocchia del Crocifisso impegnati per non interrompere la sagra cittadina: “La Corsa della Spada e Palio”

Camerino porta ancora i segni del terremoto che, nell'ottobre del 2016, ha devastato l'Italia centrale ma, nonostante il terribile sisma, la città non si è fermata e ha continuato a lottare per la ricostruzione. Allo stesso tempo, i suoi cittadini non hanno mai voluto interrompere la sagra cittadina, “La Corsa della Spada e Palio”, che quest'anno festeggia la sua  36esima edizione. Un appuntamento reso possibile anche grazie ai volontari della parrocchia del Crocifisso di Rimini che, dal 2017, portano avanti il progetto “Rimini chiAMA Camerino” nato proprio per aiutare chi si è visto portare via tutto dal sisma. Ed è proprio in occasione della festa del patrono della città marchigiana che, il prossimo 20 maggio, saranno proprio i riminesi a dare una mano per far rivivere le celebrazioni. Durante l'appuntamento, infatti, i volontari della parrocchia del Crocifisso a raffiguare i Malatesta dettero in spose due loro figlie ai Da Varano, nobili di Camerino.

"Il nostro desiderio - spiegano dalla parrocchia - sarebbe di portare più persone possibili da Rimini per quella che non sarebbe solo una scampagnata ma la testimonianza della vicinanza della città romagnola. Il nostro intento, inoltre, è quello di poter far ripartire l'economia cittadina e, questa gita, potrebbe essere una opportunità per essere solidali e vedere con i propri occhi il disagio che queste popolazioni hanno sia per l’effetto terremoto che, beffa più grande, la burocrazia che stagna ogni slancio dei volonterosi cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, preso di mira un supermercato

Torna su
RiminiToday è in caricamento