Cronaca

Rimini città dei matrimoni: in estate 28 unioni nelle location più suggestive

Arte, storia, cinema, neoclassicismo e, nemmeno a dirsi, il mare: ecco gli ingredienti che caratterizzano le realtà cittadine

Sposarsi a Rimini? Sono in tanti a volerlo! Un motivo in più per farlo? Certamente sì: a Rimini il rito ufficiale può essere celebrato in tante location, che sono a tutti gli effetti case comunali, ovvero luoghi convenzionati con il Comune, per celebrazioni di matrimoni e unioni civili. È un servizio a disposizione dei Riminesi ma non solo. E l’interesse di coloro che vedono in Rimini un luogo del cuore, tanto da sceglierla come destinazione per il proprio matrimonio è sempre crescente. Parliamo di numerosi sedi oltre a quelle istituzionali, dove ambientare il sogno di una vita, qualunque esso sia. Arte, storia, cinema, neoclassicismo e, nemmeno a dirsi, il mare: ecco gli ingredienti che caratterizzano le location. In altre parole: Teatro Galli, Cinema Fulgor, Castel Sismondo, Museo della Città, Museo PART, Palazzina Roma, Grand Hotel, Casa dei matrimoni Spiaggia (Piazzale Boscovich marina centro), Riminiterme e la new entry Villa Des Verges.

 
Nel 2021, appena è stato possibile, in tanti hanno svolto o confermato il loro matrimonio in queste location. VisitRimini che segue queste cerimonie ha registrato da giugno ad oggi 28 matrimoni. La classifica delle location vede in testa il Museo della città, con il Lapidario romano, dove si contano 9 riti, poi la Casa dei Matrimoni con 8, il Grand Hotel 6, Palazzina Roma 2, Cinema Fulgor 2 e Villa Des Vergers 1. E le richieste continuano ad arrivare, per un servizio che vede Rimini sempre di più Wedding Destination.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimini città dei matrimoni: in estate 28 unioni nelle location più suggestive

RiminiToday è in caricamento