Cerca sesso low cost con la prostituta, aggredito dal 'protettore'

Erano circa le 2, quando i Carabinieri della stazione di Rimini Via Flaminia sono intervenuti in Piazzale Kennedy dopo che era stata segnalata la presenza di una persona ferita

Cercava piacere fisico. Ha trovato dolore. E' quanto capitato nel cuore della nottata tra martedì e mercoledì ad un cittadino tunisino. Erano circa le 2, quando i Carabinieri della stazione di Rimini Via Flaminia sono intervenuti in Piazzale Kennedy dopo che era stata segnalata la presenza di una persona ferita. Gli uomini dell'Arma hanno identificato una prostituta e un tunisino. L’uomo, dopo aver avuto un diverbio con la "lucciola" per il mancato accordo sulla relativa prestazione, è stato aggredito da un uomo, probabilmente il “protettore” della donna, che lo ha colpito al braccio. Il malcapitato è stato medicato sul posto dal personale del 118, riportando una prognosi di 7 giorni. I Carabinieri sono all’opera per scoprire l’identità dell’aggressore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento