rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Ruba nella boutique del centro e fugge, rintracciato da una pattuglia della polizia

Il malvivente è stato sorpreso a rubare alcuni capi d'abbigliamento e ha aggredito la commessa per garantirsi la fuga

Nel pomeriggio di martedì, verso le 16, una pattuglia della polizia di Stato stava pattugliando il centro storico di Rimini quando, all'altezza della Prefettura, ha fermato un individuo sospetto. Mentre l'uomo veniva identificato come un 24enne di origini polacche, dalla sala operativa è stata dirmata una nota di ricerca per un rapinatore che aveva appena messo a segno un colpo nella boutique Coin e che era vestito come lo straniero appena bloccato. Sul posto è intervenuto il personale della vigilanza del negozio che ha riconosciuto il 24enne come il ragazzo che, scoperto da una commessa a rimuovere le placche anti taccheggio da alcuni capi di abbigliamento, aveva spintonato la dipendente per fuggire con la refurtiva da 154 euro. Arrestato e portato in Questura, è emerso che lo stesso era stato fermato anche dal Commissarito Prà di Genova, lo scorso 30 maggio, per insolvenza fraudolente. Dopo una notte in camera di sicurezza, il 24enne è stato processato per direttissima e condannato a 1 anno e 4 mesi con la sospensione della pena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba nella boutique del centro e fugge, rintracciato da una pattuglia della polizia

RiminiToday è in caricamento