Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Coltivava marijuana sul terrazzo di casa, denunciato il "giardiniere" improvvisato

Nel corso dei controlli in strada, i carabinieri di Rimini hanno identificato 30 persone segnalandone 4 per stupefacenti

L'hobby di coltivare marijuana sul terrazzo di casa è costato una denuncia a piede libero a un 33enne di Rimini. Il ragazzo è finito nella rete dei carabinieri i quali, nel corso di una serie di controlli, hanno notato le piantine ed effettuato una perquisizione nell'appartamento scoprendo anche una modica quantità di stupefacente pronta per l'uso. Nel corso dei controlli del territorio, inoltre, i militari dell'Arma hanno pizzicato altre quattro persone, tre turisti e un extracomunitario, in possesso di modiche quantità di hashish, eroina e marijuana che hanno fatto scattare la segnalazione in Prefettura come assuntori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltivava marijuana sul terrazzo di casa, denunciato il "giardiniere" improvvisato
RiminiToday è in caricamento