menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco scambia una villa per casa sua: era in coma etilico

Ubriaco, fino al tal punto da arrivare al coma etilico, ha scambiato una villa per la propria abitazione, cercando di scavalcare il cancello. L'individuo è stato portato all'ospedale

Ubriaco, fino al tal punto da arrivare al coma etilico, ha scambiato una villa per la propria abitazione, cercando di scavalcare il cancello. L'episodio si è consumato nel cuore della nottata tra giovedì e venerdì. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri in seguito alla chiamata al 112 di un cittadino che segnalava davanti al cancello di casa un individuo apparentemente ubriaco, che non voleva allontanarsi nonostante gli fosse stato detto di andar via.

L'uomo, identificato in un ucraino di 35 anni, ha addirittura  cercato più volte di scavalcare la recinzione per entrare. Ai carbainieri lo straniero ha spiegato che voleva semplicemente rientrare nella propria abitazione, ma, non avendo trovato le chiavi, aveva deciso di scavalcare il cancello, senza ovviamente riuscirvi per il troppo alcool bevuto.

Il giovane era talmente ubriaco da stendersi successivamente sul marciapiede. Ai militari dell’Arma non è restato altro che far intervenire un’ambulanza che ha preso in cura il giovane, trasportandolo direttamente al pronto soccorso dove gli è stato diagnosticato un coma etilico. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento