Cronaca Santa Giustina / Via Islanda

Contatore Enel manomesso, momenti di tensione al campo nomadi

I tecnici dell'azienda, quando si sono accorti dell'allaccio abusivo, sono stati minacciati dai residenti di via Islanda

Momenti di tensione, nella giornata di venerdì, al campo nomadi di via Islanda dove, i tecnici di Enel, hanno scoperto un allaccio abusivo alla rete elettrica. Una squadra di dipendenti dell'azienda elettrica, infatti, durante un normale controllo per la manutenzione si sono accorti della manomissione di un contatore che era stato bypassato per fornire la corrente senza che il flusso venisse registrato. Quando sono iniziati i lavori per ripristinare la situazione, tuttavia, i residenti del campo nomadi non hanno apprezzato la cosa tanto da iniziare a minacciare i tecnici di Enel che hanno richiesto l'intervento della polizia di Stato. Solo alla presenza delle divise, è stato possibile proseguire coi lavori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contatore Enel manomesso, momenti di tensione al campo nomadi

RiminiToday è in caricamento