Controlli antiprostituzione, nella rete della polizia finiscono 7 lucciole

Oltre ad essere denunciate per inottemperanza al foglio di via, le "belle di notte" sono state multate per la violazione dell'ordinanza del sindaco

E’ iniziata a mezzanotte, nella notte tra lunedì e martedì, l’operazione antiprostituzione eseguita dalla polizia di Stato e dalla Municipale di Rimini sui viali e sulle strade del sesso a pagamento. Con l’impiego di decine di uomini, è stato pianificato ed eseguito un controllo straordinario del territorio finalizzato al contrasto della prostituzione. Gli agenti hanno infatti “battuto” la città da nord a sud, perlustrando proprio tutte le zone della città in cui la prostituzione diventa causa di degrado. Nel corso dei controlli sono state identificate 156 persone, delle quali 42 sono risultati essere vecchie conoscenze delle forze dell'ordine.  In una sola notte gli agenti hanno elevato 29 verbali di contestazione per violazione del Codice della Strada e, soprattutto, hanno denunciato 7 lucciole risultate inottemperanti al foglio di via obbligatorio emesso dal Questore di Rimini e alle quali è stata anche contestata la violazione dell'ordinanza antiprostituzione emessa dal Comune di Rimini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento