Esce "pulito" dal controllo: si complica la vita infamando i Carabinieri

Continuano i controlli dei Carabinieri di Rimini nel quartiere di Borgo Marina. Mercoledì i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno controllato complessivamente20 extracomunitari

Continuano i controlli dei Carabinieri di Rimini nel quartiere di Borgo Marina. Mercoledì i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno controllato complessivamente20 extracomunitari, che girovagavano nella zona del ponte dei Mille e Porto Canale. Al termine degli accertamenti tutti sono risultati in regola con il soggiorno. Un 30enne tunisino si è tuttavia complicato la vita, iniziando ad inveire contro gli uomini dell'Arma con parole e frasi oltraggiose, contestando l’inopportunità del controllo.

L’extracomunitario è stato stato denunciato in stato di libertà per oltraggio a pubblico ufficiale. I militari, sia con la Stazione Mobile, sia con servizi appiedati, continuano costantemente a vigilare sulla zona di Borgo Marina, raccogliendo il plauso della popolazione che si sente maggiormente protetta e rassicurata dalla presenza delle Istituzioni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento