menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia (credit TM News/Infophoto)

Polizia (credit TM News/Infophoto)

Derubano coppietta appartata, ladri braccati ed arrestati

Derubano coppietta in spiaggia, ma vengono inseguiti ed arrestati dalla Polizia dopo un rocambolesco inseguimento. E' successo nel cuore della nottata tra domenica e lunedì sul litorale di Rimini

Derubano coppietta in spiaggia, ma vengono inseguiti ed arrestati dalla Polizia dopo un rocambolesco inseguimento. E' successo nel cuore della nottata tra domenica e lunedì sul litorale di Rimini. Era circa l'una, quando un giovane ha chiesto l'intervento del 113, riferendo che due nordafricani avevano la borsa della sua compagna. Raccolta la descrizione dettagliata dei soggetti, le Volanti hanno iniziato la caccia all'uomo.

I malviventi sono stati intercettati lungo la parallela che costeggia il litorale. Braccati dai lampeggianti blu, sono finiti in un vicolo cieco. A quel punto hanno scavalcato alcune recinzioni delle abitazioni, proseguendo nella fuga. Pensando di averla fatta franca, hanno rallentato la corsa. Ma le forze dell'ordine, con l'arrivo di altre pattuglie, hanno pensato di cinturare la zona, mettendo così la parola fine all'azione dei due ladri.

Uno di questi, classe 1969, ha cercato di opporre resistenza, ferendo ad una mano un agente. L'altro, 24 anni, si è invece subito arreso. Entrambi, incensurati ed in regola col permesso di soggiorno, dovranno rispondere dell'accusa di rapina aggravata in concorso, mentre al più grande è stata addebitata anche l'accusa di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. La refurtiva è stata recuperata e restituita alla vittima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento