rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Coronavirus: dieci turisti fermati in aeroporto, volevano partire per la Tunisia

La comitiva è stata bloccata dalla Polaria al "Marconi" di Bologna

Una tentata "fuga" per una vacanza in Tunisia è costata a una decina di turisti riminesi una sonora denuncia. Lunedì, quando Rimini era ancora tra le zone “arancioni” (prima del decreto che allargasse le stesse restrizioni a tutto il paese) sono stati bloccati dalla Polaria all'aeroporto Marconi di Bologna. I vacanzieri sono stati denunciati per violazione del DPCM per limitare il contagio da coronavirus.

Tutti avevano un biglietto aereo per raggiungere la Tunisia dove avrebbero trascorso alcuni giorni di relax, ma il riposo dovranno farlo a casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: dieci turisti fermati in aeroporto, volevano partire per la Tunisia

RiminiToday è in caricamento