Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Zona Fiera / Viale Euterpe

Dà in escandescenza davanti al supermercato, mattinata agitata in via Euterpe

Un extracomunitario avrebbe molestato pesantemente i clienti facendo scattare l'arrivo dei militanti di Forza Nuova

Mattinata movimentata in via Euterpe, davanti al supermercato della Conad, che ha visto l'intervento della polizia di Stato. A raccontarlo sono i militanti di Forza Nuova che, in un comunicato, denunciano la presenza di quello che viene definito "un balordo" che molestava pesantemente i clienti del negozio i quali, esasperati, hanno iniziato a lamentarsi. L'extracomunitario, sempre secondo il racconto, ha dato in escandescenza all'arrivo dei forzanovisti che hanno cercato di allontanarlo e lo straniero, per tutta risposta, avrebbe proseguito le sue minacce fino ad arrivare a mostrare i genitali ai presenti. Nel frattempo, in via Euterpe è intervenuta una Volante della polizia di Stato con gli agenti che hanno placato gli animi e portato in Questura sia l'extracomunitario che i militanti di Forza Nuova. Sono in corso, negli uffici di corso d'Augusto, le riscostruzioni per ricostruire quanto accaduto, raccogliere le testimonianze dei presenti e verificare il racconto dei forzanovisti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà in escandescenza davanti al supermercato, mattinata agitata in via Euterpe

RiminiToday è in caricamento