Dalla Regione 24mila euro per il progetto contro la violenza sulle donne

La consigliera Corazzi: "Con questa somma il bilancio dell'ufficio Pari opportunità supera i 100mila euro"

Il progetto Femminile#Plurale: il territorio in rete, candidato dalla Provincia di Rimini, si è classificato tra i primi, con un contributo di 24 mila euro, nella graduatoria del bando regionale per l’anno 2020 che assegna fondi a sostegno di progetti rivolti alla promozione e conseguimento delle pari opportunità e al contrasto delle discriminazioni e della violenza di genere.

Protagonista del progetto, insieme alla Provincia che è il soggetto proponente, è una rete articolata di partner che comprende Comuni, Unione Valmarecchia, Consigliera di parità della Provincia, enti di formazione, cooperative sociali, associazioni e aziende. Il progetto ha un valore complessivo di 40 mila euro, di cui 16 mila a carico della Provincia e 24 mila, come detto, finanziati dalla Regione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Anche questa volta la Provincia di Rimini – dichiara la Consigliera con delega alle Pari opportunità, Giulia Corazzi - si è fatta trovare pronta a cogliere in un’ottica di rete le opportunità che la Regione offre tramite i bandi per portare nel territorio provinciale risorse fondamentali per i nostri Comuni e le nostre associazioni impegnate nella lotta contro la violenza e le discriminazioni di genere. Mi preme sottolineare soprattutto l’impegno e il ruolo della Provincia di Rimini nel coordinare e collaborare con tutte le realtà territoriali pubbliche e private che compongono la rete e che lavorano insieme sui temi della prevenzione e sensibilizzazione. Con questo progetto si riconfermano i preziosi laboratori nelle scuole sull’intero territorio provinciale che quest’anno avranno come tema centrale la diffusione della cultura del rispetto e delle pari opportunità tramite lo sport, il teatro autobiografico come cura per le donne e come strumento di emancipazione, corsi di prima alfabetizzazione e di empowerment dedicati alle donne straniere e una campagna di comunicazione visiva che speriamo possa unire tutto il territorio nel contrasto di ogni tipo di violenza. La Provincia si conferma tra le più impegnate e competitive su questi temi a livello regionale e grazie a questo contributo il bilancio dell’ufficio Pari opportunità, tra fondi propri e finanziamenti regionali, supera i 100 mila euro.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento