Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Delfini maltrattati, si apre il processo con le prime schermaglie in aula

L’udienza si era aperta con il tentativo della difesa di rinviare a ulteriore data l’esame delle costituzioni di parte civile

Si è conclusa, presso il Tribunale di Rimini,  la prima udienza del processo al delfinario di rimini, che vede imputati l'ex legale rappresentante della società di gestione della struttura, e la veterinaria responsabile della custodia e della somministrazione dei farmaci ai delfini. L’udienza si era aperta con il tentativo della difesa di rinviare a ulteriore data l’esame delle costituzioni di parte civile. Tentativo vanificato dal Giudice che ha invece concesso un’ora.

“La difesa ha anche avanzato eccezioni strumentali di puro formalismo nei confronti della LAV, che siamo fiduciosi non saranno considerati rilevanti dal Giudice di merito – afferma la LAV, che prosegue – si conferma, comunque, il timore degli imputati rispetto al ruolo delle Associazioni”. L’udienza si è conclusa con un rinvio alla data del 4 febbraio esclusivamente per lo scioglimento della riserva sulla costituzione di parte civile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delfini maltrattati, si apre il processo con le prime schermaglie in aula
RiminiToday è in caricamento