menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vigili seguono autocarro e scoprono discarica abusiva

L' intervento congiunto delle diverse squadre (Polizia Giudiziaria, Nucleo Ambientale, Reparto Mobile) è nato dal controllo nella zona di Torre Pedrera di un grosso autocarro

Ancora un intervento da parte della Polizia municipale di Rimini a tutela dell’ambiente. Un intervento congiunto delle diverse squadre (Polizia Giudiziaria, Nucleo Ambientale, Reparto Mobile) nato dal controllo nella zona di Torre Pedrera di un grosso autocarro completamente pieno di rifiuti ferrosi notato dagli agenti mentre usciva da un’area privata.

Le irregolarità riscontrate dall’esame dei documenti di carico ha portato gli agenti ad estendere l’ispezione nella zona limitrofa riscontrando la presenza di un’area nella quale erano depositati non solo rifiuti ferrosi non pericolosi ma anche rifiuti pericolosi come elettrodomestici, liquidi pericolosi, batterie esauste.

Gli agenti hanno quindi proceduto alla verifica più accurata del carico dell’autocarro, che condotto alla pesa risultava superiore alle 20 tonn. e che veniva posto sotto sequestro penale per trasportare rifiuti ferrosi e speciali, quali una decina di motori di frigorifero contenenti il gas freon, circa 20 televisori, numerosi monitor, 15 lavatrici, 4 condizionatori. Al termine delle operazioni il conducente dell’autocarro è stato sanzionato con 3.100 euro.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento