Rimini è tra le 4 province in cui vince Borgonzoni, che stacca di poco Bonaccini. Successo dei no-vax

Rimini è una delle 4 province emiliano-romagnole che hanno preferito Lucia Borgonzoni a Stefano Bonaccini

Rimini è una delle 4 province emiliano-romagnole che hanno preferito Lucia Borgonzoni a Stefano Bonaccini. La riviera è in compagnia di Ferrara, Parma e Piacenza,mentre resta il "blocco rosso" di Bologna, Modena, Reggio Emilia, ravenna e Forlì-Cesena. in provincia di Rimini la candidata leghista prevale di circa un punto percentuale su Bonaccini: segna il 47,5% rispetto il 46,5% del suo contendente di centro-sinistra. Simone Benini, per il Movimento 5 Stelle, un risultato migliore della medio regionale, ottenendo il 4,1%. Da mettere in rilievo il risultato significativo della lista no-vax "Vaccini Vogliamo Verità", che sfonda quota un percento, arrivando all'1,15%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rimini il primo caso di contagio in Romagna

  • Il ristoratore ha ‘esportato’ il virus in Romania, malato un 20enne dipendente del suo locale

  • Coronavirus a Rimini, il malato un cacciatore cattolichino rientrato da una battuta in est Europa

  • Positivo al Coronavirus, scatta la quarantena per chi è venuto a contatto col cattolichino

  • Coronavirus, la Regione annuncia due nuovi casi a Rimini. In 40 in isolamento volontario

  • L'ordinanza: chiuso il ristorante dell'uomo colpito dal Coronavirus e tutti i luoghi di aggregazione

Torna su
RiminiToday è in caricamento