Tentano la spaccata al centro estetico, malviventi messi in fuga dai titolari

La porta d'ingresso ha resistito alle mazzate ma il rumore ha tradito i ladri che sono poi fuggiti

Brusco risveglio per i titolari dell'Epil Beauty Center di Rimini, in viale Tripoli, buttati giù dal letto nel cuore della notte da una banda di malviventi che ha tentato la spaccata al negozio. Il tentativo è andato in scena verso le 4 quando, i ladri, hanno preso a mazzate la porta d'ingresso. Il rumore, tuttavia, ha svegliato i proprietari, che abitano al di sopra dell'attività commerciale, che si sono affacciati alla finestra. Vistisi scoperti, i malviventi non hanno potuto far altro che fuggire a mani vuote. Per i titolari, oltre allo spavento, sono rimasti i danni alla porta.

spaccata centro estetico-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento