rotate-mobile
Cronaca

Ex agente di polizia vittima di stalking: "quella donna mi ha rovinato la vita"

Sfinito dalle morbosi attenzioni della signora, è andato in depressione ed è stato costretto a lasciare la divisa

Un vero e proprio calvario quello che ha dovuto affrontare un ex agente della polizia di Stato costretto a lasciare la divisa per colpa di un'amica che, poi, si è trasformata in stalker. Una vicenda che si è trascinata per 10 anni quando, la vittima, aveva conosciuto la donna di parecchi anni più grande di lui. All'inizio era stata un'amicizia come tante altre, nonostante la signora pretendesse un impegno serio da parte dell'uomo. I due erano andati anche a vivere insieme ma, come ha precisato l'ex poliziotto davanti al giudice, era stata più una coabitazione che una convivenza in un periodo in cui, la vittima, cercava casa a Rimini dopo essere stato trasferito nella città romagnola. L'uomo ha ammesso di avere avuto dei rapporti intimi ma, allo stesso tempo, ha sottolineato che non sono stati più di tre o quattro le volte in cui sono finiti a letto insieme.

Nonostante l'ex agente avesse spiegato fin da subito alla donna di non essere interessato a una relazione con lei, la signora ha continuato a insistere. Una persecuzione in piena regola, con l'invio anche di 50 sms al giorno, oltre ad avvicinare Questore e altre autorità per spalare fango sull'ex poliziotto finito nel vortice della depressione per una situazione sempre più pesante che, alla fine, lo ha costretto a lasciare la divisa e, allo stesso tempo, denunciare la donna per stalking.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex agente di polizia vittima di stalking: "quella donna mi ha rovinato la vita"

RiminiToday è in caricamento