Falciato dal ladro d'auto, individuato e arrestato l'autore dell'investimento

Il malvivente aveva rubato la vettura di un carabiniere libero dal servizio che aveva poi cercato di bloccarlo

E' stato individuato e arrestato dai carabiieri di Rimini l'autore del furto di una Fiat 600, appartenente a un militare dell'Arma, che aveva poi investito il proprietario nel tentativo di fuggire. A finire in manette è stato un albanese 48enne, che dovrà rispondere delle accuse di rapina impropria, lesioni ed omissione di soccorso. Il colpo era stato messo a segno nella serata dello scorso 8 dicembre quando il militare dell'Arma, un 37enne libero dal servizio, si era fermato in un bar di Viserba. All'interno del locale era stato derubato delle chiavi della propia vettura, parcheggiata poco lontano, e la vittima accortasi del malvivente che stava scappando con l'utilitaria ha cercato di bloccarlo ma, il ladro, lo aveva investito per poi fuggire a tutta velocità. Il carabinieri era dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso, da dove era poi stato dimesso con una prognosi di 30 giorni per la frattura di una spalla. L'auto rubata era stata ritrovata nei pressi della stazione ferroviaria di Viserba.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento