Armato di pistola irrompe nella farmacia, rapina nella serata di sabato

Il malvivente è entrato all'ora di chiusura e, sotto la minaccia dell'arma, ha costretto i dipendenti a consegnare l'incasso della giornata

Rapina a mano armata, nella serata di sabato, ai danni di una farmacia di Rimini. Verso le 19.30, all'ora di chiusura, un malvivente ha fatto irruzione nella farmacia "Gotti" di viale Tripoli. L'uomo, un italiano, aveva il volto parzialmente coperto da una sciarpa e da un cappellino. Una volta dentro ha estratto una pistola e, con l'arma, ha minacciato i dipendenti per farsi consegnare l'incasso della giornata. Un bottino di circa 3400 euro e, una volta ottenuto il malloppo, il rapinatore è scappato a piedi facendo perdere le proprie tracce. Subito è scattato l'allarme che ha fatto accorrere sul posto una pattuglia dei carabinieri. I militari dell'Arma hanno raccolto la testimonianza dei dipendenti e acquisito le immagini delle telecamere a circuito chiuso con la speranza che, dai fotogrammi, possano emergere elementi utili per le indagini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Più o meno alla stessa ora, sempre in viale Tripoli, poco distante dalla farmacia anche una vettura in sosta è stata presa di mira dai ladri. Un malvivente, infatti, ha addocchiato una borsa lasciata incustodita all'interno dell'abitacolo e, dopo aver rotto il finestrino, si è impossessato della borsetta, contente una quarantina di euro oltre al cellulare e ad effetti personali, ed è fuggito senza lasciare tracce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento