Fine settimana di controlli, spacciatori nella rete dei carabinieri

Tra sabato e domenica i militari del'Arma hanno passato al setaccio i locali della movida e le strade di Rimini

Controlli del territorio da parte dei carabinieri di Rimini che, dalla serata di sabato e per tutta la giornata di domenica, hanno passato al setaccio i locali della movida e le strade della città. Il bilancio ha visto una persona finire in manette e altre 11 venire denunciate a piede libero. In particolare, ad essere arrestato è stato un 20enne di origini marocchine per false attestazioni sull'identità personale. Il ragazzo, fermato da una pattuglia dell'Arma nei pressi di una discoteca, ha fornito un nome falso e, allo stesso tempo, cercato di nascondere il passaporto nella borsa della ragazza ma, le manovre, non sono passate inosservate. Denunciati a piede libero, invece, marito e moglie, lui 50enne e lei 49enne, trovati in possesso di 175 ml. di metadone regolarmente prescritto dal Sert ma non assunto nei tempi stabiliti.

Sul fronte dei controlli su strada, i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà 9 automobilisti, 8 residenti nella provincia di Rimini ed 1 residente nella Repubblica di San Marino, i quali sono stati sorpresi alla guida delle rispettive autovetture, con tasso alcolemico superiore a 0,80 gr/lt. Inoltre nei confronti di 14 automobilisti, sorpresi a guidare con un tasso alcolemico inferiore al 0.80 gr/lt, sono stati sanzionati amministrativamente, anche se per loro è scattato comunque il ritiro della patente. Sempre durante l’attività antidroga, i militari hanno segnalato alla Prefettura, come assuntori, 7 soggetti per uso di stupefacenti, sorpresi con modiche quantità di Ketamina, Hashish e Cocaina, nei pressi di note discoteche riminesi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Risotto coi funghi velenosi: muore dopo una settimana di agonia

  • Il Cocoricò riapre le porte con un nuovo gestore: "Inaugureremo a Pasqua e ci saranno grandi eventi"

  • Valerio Braschi pronto ad aprire il suo ristorante: il campione di Masterchef cerca personale

  • Il caffè troppo "nero" di un imprenditore: scoperta evasione per tre milioni di euro

  • Rimini-Cesena, tensioni sul lungomare dopo la partita: massiccio intervento delle forze dell'ordine

Torna su
RiminiToday è in caricamento