menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raptus improvviso: apre il gas e rischia di far saltare in aria palazzo

Apre i rubinetti del gas e rischia di far saltare in aria un condominio. Ma il tempestivo intervento dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco scongiura il peggio

Apre i rubinetti del gas e rischia di far saltare in aria un condominio. Ma il tempestivo intervento dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco scongiura il peggio. L'episodio si è consumato nella prima serata di sabato a pochi passi dal centro di Rimini. L'autrice è una vedova riminese di 65 anni, sofferente di problemi psichici, che è stata soccorsa dalle forze dell'ordine e trasportata all'ospedale "Infermi" per esser sottoposta ad un trattamento sanitario obbligatorio.

L'allarme è scattato intorno alle 20, quando è stato segnalato un forte odore di gas provenire dall’appartamento abitato dalla signora. La donna si rifiutava di aprire la porta a quanti, allarmati, si avvicinavano. I Carabinieri, giunti immediatamente sul posto e constato che già nelle scale la quantità di gas presente era molto elevata, nell’immediatezza, hanno provveduto a chiudere il rubinetto generale del gas dell’edificio, evacuando in via precauzionale le famiglie degli altri 5 appartamenti del condominio.

Successivamente i due Carabinieri, intervenuti insieme ai Vigili del Fuoco di Rimini ed ai militari di Viserba (giunti a dar manforte), con paziente opera di mediazione e persuasione, hanno convinto la donna ad aprire la porta: quando sono riusciti in tale intento, l'hanno bloccato perché in preda al delirio, e, insieme al personale del 115, hanno messo in sicurezza l’appartamento, chiudendo le valvole del gas della cucina e facendo aerare i locali.

La situazione era molto pericolosa perché l’appartamento della donna era per metà saturo di gas: fortunatamente l’iniziativa dei Carabinieri che avevano chiuso il rubinetto generale del gas e la professionalità dei Vigili del Fuoco ha evitato che l’evento avesse conseguenze più drammatiche. La padrona di casa è stata sottoposta ad un trattamento sanitario obbligatorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento