Cronaca Via San Allende

Fuma in auto con il figlio piccolo, mamma sanzionata dalla Polstrada

Fermata dagli agenti, la donna ha cercato di giustificarsi sostenendo che i finestrini erano aperti per il ricircolo dell'aria

Nella giornata di martedì, durante un controllo stradale, una pattuglia della Polstrada di Riccione si è imbattuta in una vettura guidata da una donna che stava fumando. La Fiat Panda è stata fermata dagli agenti i quali si sono accorti che, nell'abitacolo, stava viaggiando anche il figlio minore della donna regolarmente assicurato ai seggiolini. Il personale della polizia di Stato, tuttavia, ha contestato alla guidatrice di fumare nello stesso abitacolo dove c'era il piccolo e, la donna, ha tentato di giustificarsi sostenendo che i finestrini erano aperti. Nonostante questo, però, per la mamma è scattata una sanzione da 55 euro come prevede la Legge che tutela i non fumatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuma in auto con il figlio piccolo, mamma sanzionata dalla Polstrada

RiminiToday è in caricamento