menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricercata per furto, giovane romena finisce in carcere

Gli agenti della Volante della Questura di Rimini sono stati impegnati in una serie di controlli nella nottata tra martedì e mercoledì finalizzati a contrastare il fenomeno dei furti

Gli agenti della Volante della Questura di Rimini sono stati impegnati in una serie di controlli nella nottata tra martedì e mercoledì finalizzati a contrastare il fenomeno dei furti in abitazione e dello spaccio. I poliziotti, coadiuvati dai militari dell’Esercito, hanno fermato due auto sospette in via Popilia, un con targa romena e l’altra burgare. Sono stati identificati sei romeni, tra cui tre donne. Probabilmente si stava preparando ad effettuare un furto. Una delle donne era ricercata.

Si tratta di una 27enne, sulla quale pendeva un’ordine di carcerazione per furto di rame e furto in appartamento emesso dal gip di Rimini. Ad un altro è stato notificato un decreto di espulisione. Complessivamente sono state identificate 18 persone e controllate 10 auto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ecco i 3 momenti della vita in cui si ingrassa di più

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento