menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano bottiglie di vhisky, arrestati tre giovani

Tre romeni, rispettivamente di 29, 34 e 35 anni, tutti già noti alle forze dell'ordine, sono stati arrestati nella tarda serata di domenica dai Carabinieri di Viserba con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale

Tre romeni, rispettivamente di 29, 34 e 35 anni, tutti già noti alle forze dell'ordine, sono stati arrestati nella tarda serata di domenica dai Carabinieri della stazione di Viserba con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale. Gli ultimi due, invece, dovranno rispondere anche dell'accusa di concorso in furto aggravato per aver rubato al supermercato “Five Market” di via San Salvador tre bottiglie di vhisky dal valore complesssivo di 40 euro.

AGGRESSIONE - Il terzo rumeno, controllato poichè in compagnia dei due connazionali bloccati a seguito del furto, si è rivolto agli uomini dell'Arma con frasi ingiuriose, spintonandone violentemente uno. Il 34enne è stato denunciato in stato di libertà per inosservanza del foglio di via obbligatorio firmato il 10 agosto dalla Questura di Rimini.

La refurtiva è stata restituita al negozio. Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento