menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fanno razzia di ferro in un cantiere dell'A14: se la cavano solo con una denuncia

Hanno rubato da un vicino cantiere per la costruzione della terza corsia autostradale ben 200 chili di tondini di ferro. Un 25enne potentino ed un pugliese di 33 sono stati denunciati a piede libero per furto aggravato

Hanno rubato da un vicino cantiere per la costruzione della terza corsia autostradale ben 200 chili di tondini di ferro. Un 25enne potentino ed un pugliese di 33 sono stati denunciati a piede libero per furto aggravato, poiché è passata la flagranza del reato che avrebbe consentito l’arresto. Il fatto è avvenuto nel cuore della nottata tra giovedì e venerdì, intorno alle 4. Tutto è cominciato quando una pattuglia del Radiomobile, ha incrociato in Via Covignano, un autocarro con a bordo due soggetti carico di tondini di ferro.

Insospettiti dall’ora e dalla vicinanza ai cantieri autostradali, i Carabinieri hanno bloccato il mezzo e proceduto al controllo. A bordo vi erano due giovani, che avevano appena messo a segno il furto. Si è proceduto quindi ad assicurare alla giustizia i due, denunciandoli per furto aggravato, poiché passata la flagranza del reato che avrebbe consentito l’arresto. E' stao anche rintracciato il responsabile del cantiere, al quale è stato restituito il materiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento