rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Notte di arresti e denunce per la Polizia

Nottata impegnativa quella tra giovedì e venerdì per gli agenti della Volante della Questura di Rimini. Un giovane ha cominciato ad inveire contro i poliziotti che l'avevano fermato per un controllo, sferrando calci e pugni

Nottata impegnativa quella tra giovedì e venerdì per gli agenti della Volante della Questura di Rimini. Un giovane ha cominciato ad inveire contro i poliziotti che l'avevano fermato per un controllo, sferrando calci e pugni. L'individuo dopo una colluttazione è stato arrestato con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e minacce. Denunciato anche l'amico, che si è lanciato contro gli agenti nel tentativo di difendere il giovane ed evitare che venisse ammanettato.

FURTO E ARRESTO - Circa due ore più tardi è stata la volta di un marocchino di 45 anni, bloccato mentre stava cercando di fuggire con la borsa di una delle bariste del locale e rubarle la macchina. L'extracomunitario è stato presto bloccato.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di arresti e denunce per la Polizia

RiminiToday è in caricamento