Grazie alle segnalazioni sui media ritrovato il proprietario del prezioso Rolex

L'onestà di un cittadino e l'impegno della polizia di Stato ha permesso all'uomo di tornare in possesso del quadrante

Quando ha visto sui media la fotografia del suo orologio, un prezioso Rolex dal valore di svariate migliaia di euro, ritenuto ormai irrimediabilemente perduto, non poteva credere ai suoi occhi. Non sono bastate le parole di ringraziamento del proprietario, rivolte al personale della Divisione Anticrimine della polizia di Stato, per aver recuperato quel quadrante che temeva di aver perso per sempre. Il Rolex, un Cellini, era stato trovato da un passante in viale Tiberio la scorsa domenica e, l'uomo, incurante del grande valore dell'orologio e senza un attimo di esitazione, lo aveva portato in Questura. Dagli uffici di corso d'Augusto era partita la segnalazione alla stampa e, proprio grazie a questa, è stato possibile risalire al proprietario che, con tutta la documentazione e la denuncia di smarrimento, si è rivolto alla polizia di Stato. Nella giornata di venerdì, quindi, il legittimo proprietario è potuto tornare in possesso del Rolex.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento