La falsa recensione su Tripadvisor le costa una denuncia per calunnia

La donna, residente a Milano, aveva stroncato un albergo di Rimini ma la titolare è riuscita a dimostrare che la 34enne non aveva mai alloggiato nella struttura

La titolare di un albergo di Rimini si è trasformata in una investigatrice e, dopo essere riuscita a risalire all'autrice di una stroncatura della struttura su Tripadvisor, ha denunciato chi ha scritto il post. A finire nei guai è stata una 37enne, residente nella provincia di Milano, che è finita denunciata per diffamazione. La recensione negativa sul noto sito risale alla settimana di Ferragosto del 2014 quando, al 37enne, sarebbe stata ospite dell'hotel. Nella recensione su Tripadvisor la cliente si era lamentata, tra le altre cose, del fatto che sul suo conto era stato addebitato anche il pranzo di Ferragosto che non aveva consumato. Nel leggere le recensioni, l'albergatrice si era stupita di una simile vicenda ed era andata a spulciare il registro delle presenze e a fare alcune ricerche informatiche sul nick che aveva scritto la recensione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La titolare dell'hotel era quindi risalita al profilo Facebook della milanese scoprendo che, in quegli stessi giorni, la 37enne aveva recensito anche un altro albergo di Rimini con parole di estrema soddisfazione. Una rapida telefonata della proprietaria della struttura alla collega aveva permesso di scoprire che la 37enne aveva effettivamente alloggiato in quell'hotel. A quel punto, a fine 2014, l'albergatrice decide di scrivere una mail ai gestori del sito e alla finta cliente, pregandola di cancellare la recensione non veritiera, altrimenti l'avrebbe denunciata. Ha aspettato ancora qualche settimana poi, visto che la recensione era rimasta on line, ha deciso di procedere rivolgendosi al posto di polizia Ferroviaria della stazione di Rimini, vicina al suo hotel. Dopo le opportune verifiche, e dopo che la 37enne non ha voluto dare spiegazioni sulla vicenda, è scattata la denuncia per diffamazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento