Inaugurato il sottopasso ciclopedonale di via Madrid – Bergamo

"Taglio di nastro" mercoledì mattina del sottopasso ciclopedonale di via Madrid - Bergamo, al termine dei lavori di ristrutturazione realizzati nel quadro dell'intervento per la realizzazione del nuovo Trc

“Taglio di nastro” mercoledì mattina del sottopasso ciclopedonale di via Madrid – Bergamo, al termine dei lavori di ristrutturazione realizzati nel quadro dell’intervento per la realizzazione del nuovo Trc. Oltre a quelli veri e propri sul sottopasso, l’insieme degli interventi eseguiti, per un valore di circa 800mila euro, hanno riguardato sia la viabilità che la rete fognaria, grazie ai quali si è ottenuto un primo positivo risultato in occasione della recente alluvione in cui, nel tratto di Viale Madrid in cui è stata realizzata la nuova fognatura, non si sono verificati casi di allagamento.

Iniziati con le operazioni di bonifica bellica nel gennaio scorso, da metà aprile i lavori hanno interessato quasi esclusivamente il rinnovo del sottopasso e la modifica della viabilità a corredo col coinvolgimento di una decina di ditte. In particolare, le lavorazioni hanno così riguardato gli scavi e le demolizioni delle opere e delle infrastrutture esistenti; le fondazioni profonde ed opere in calcestruzzo per il prolungamento del sottopasso, la nuova rampa e le scale; gli impianti elettrici, di illuminazione e di evacuazione delle acque piovane; le impermeabilizzazioni, pavimentazioni esterne, rivestimenti lapidei delle scale; le cordolature e le pavimentazioni stradali.

Oltre all’assessore alle Politiche del Territorio Nadia Rossi e al presidente di Agenzia Mobilità Roberta Frisoni, all’inaugurazione era presente Federica Piccolo, la giovane che con la madre nei mesi scorsi aveva evidenziato, aprendo un dibattito sui social network, quanto fosse necessario il ripristino del sottopasso per garantire a tutti i cittadini il collegamento con la zona mare e la spiaggia.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

Torna su
RiminiToday è in caricamento