Incendio di probabile natura dolosa nei garage di un condominio

E' stato necessario evacuare lo stabile per il fumo che si è sprigionato nel rogo, i vigili del fuoco hanno lavorato per 3 ore

E' di probabile natura dolosa l'incendio che, nella serata di lunedì, si è sviluppato nei garage di un condominio di Viserba. L'allarme è scattato verso le 19.45 quando, un denso fumo, si è levato dai locali interrati e ha fatto accorrere in via Umberto Giordano le autobotti dei vigili del fuoco. Per precauzione lo stabile è stato evacuato e sono state necessarie quasi 3 ore di lavoro prima di dichiarare il cessato pericolo. Il condominio ha riportato danni da fumo e, dai primi riscontri, sembra che l'incendio sia partito da un quadro elettrico. In via Giordano, per gli accertamenti di rito, è intervenuta la polizia Scientifica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento