Incendio doloso nel cantiere del Trc, in cenere la recinzione di plastica

Le fiamme si sono sprigionate nella notte tra domenica e lunedì nel tratto della metropolitana di costa che corre a Miramare

Foto archivio

L'ultimo episodio del genere risale allo scorso settembre quando, per la seconda volta di fila, era stato appiccato un incendio nel cantiere del Trc nella zona del parco "Callas" di Rimini. Questa volta, le fiamme di probabile natura dolosa sono state appiccate sempre alla recinzione di plastica che protegge i lavori nella zona di Miramare. L'allarme è scattato una ventina di minuti dopo la mezzanotte, in viale Madrid, facendo accorrere il personale dei vigili del fuoco che ha lavoraro per oltre un'ora prima di spegnere l'incendio. Sul posto, per i rilievi di rito, è intervenuta anche una pattuglia dei carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento