Incendio improvviso, tre auto finiscono avvolte dalle fiamme

Nonostante l'intervento dei vigili del fuoco, due di esse sono andate completamente distrutte e si è seriamente danneggiata la terza

Foto archivio

E' con tutta probabilità, da far risalire a cause accidentali l'incendio che, nella notte tra giovedì e venerdì, ha distrutto deu vetture e seriamente danneggiato una terza. Il rogo si è sviluppato, verso le 4.30, nel parcheggio di un'abitazione in via Abetti, a Rimini, ed ha interessato una Smart e un'Audi di proprietà di marito e moglio. Nonostante l'intervento dell'autobotte, le fiamme si sono propagate fino a lambire una Fiat 500 parcheggiata nei pressi e danneggiandola. Sul posto è intervenuta anche una pattuglia della polizia di Stato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Studentessa si accascia sull'autobus, ricoverata in condizioni critiche

  • Bimbo muore a nove anni, il sindaco: "Abbiamo perso tutti un pezzo di cuore, ci sarà il lutto cittadino"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento