rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Ingegnoso stratagemma per cercare di rubare scarpe all'ipermercato

In manette due giovani italiani sorpresi dal personale della sicurezza mentre cercavano di scappare

Un ingegnoso stratagemme quello messo a punto da un 20enne e un 21enne, uno di origini campane e uno di origini pugliesi, per rubare un paio di scarpe in un noto centro commerciale riminese. I ragazzi, dopo essersi aggirati tra gli scaffali, hanno provato le scarpe e, convinti di non essere notati, strappato le placche antitaccheggio. Le loro vecchie scarpe sono così finite nella confezione, rimessa a posto, mentre i due si sono allontanati in tutta fretta. Il loro modi di fare, tuttavia, ha destato sospetti nel personale della sicurezza che li ha bloccati e chiamato la polizia di Stato. Gli agenti hanno quindi ammanettato i giovani e li hanno portati in Questura con l'accusa di furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ingegnoso stratagemma per cercare di rubare scarpe all'ipermercato

RiminiToday è in caricamento