menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inseguimento dopo furto, rom catturato con 700 euro

Scene da film poliziesco martedì pomeriggio a Viserba Monte. Tutto ha avuto inizio quando una Volante della Questura di Rimini ha intercettato una “Renault Clio” con due uomini a bordo in via Beltrambini

Scene da film poliziesco martedì pomeriggio a Viserba Monte. Tutto ha avuto inizio quando una Volante della Questura di Rimini ha intercettato una “Renault Clio” con due uomini a bordo viaggiare a folle velocità nei pressi della ditta “Ermeti Termoidraulica”. I poliziotti si sono messi all’inseguimento della vettura in via Beltrambini, concludendosi dopo pochi minuti poiché i fuggitivi si sono schiantati contro una rotonda. Gli occupanti hanno proseguito a piedi.

Uno è stato subito bloccato. Si tratta di un nomade di 25 anni, trovato in possesso di 700 euro in contanti. Con se aveva anche attrezzi da lavoro, rubati poco prima nella ditta dove la Polizia si erano recata per effettuare il sopralluogo. Nell’auto è stato inoltre trovato un grimaldello, forse usato per forzare l'entrata dell'ufficio della ditta. Il giovane è stato fermato con l’accusa di furto aggravato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento