menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un insetto finisce nella minestra dei bimbi: scatta il piano d’autocontrollo

Un comportamento, quello tenuto dal personale addetto alla somministrazione (comunale) e di cucina (Gemeaz Cusin), che ha pienamente rispettato il protocollo previsto al verificarsi di anomalie simili

Come previsto dal il Piano di Autocontrollo predisposto dai Servizi educativi del Comune di Rimini, sono immediatamente entrate in funzione tutte le procedure previste nei casi come quello avvenuto martedì alla scuola comunale per l’infanzia Il Glicine, dove si è verificato che, durante lo sporzionamento degli ultimi piatti del riso in passato di fagioli, l’addetta al posizionamento ha riscontrato la presenza di un insetto.

Un insetto che si presentava integro lasciando supporre che la “contaminazione” non sia avvenuta durante la cottura ma al momento della somministrazione, forse a causa delle finestre della sezione aperte. Immediatamente l’addetta ha attivato il Piano di Autocontrollo predisposto dai Servizi educativi dell’ente per ogni locale dove avviene la produzione e somministrazione di alimenti, prendendo immediatamente la decisione di non somministrare la pietanza e sostituirla con pasta in bianco.

Un comportamento, quello tenuto dal personale addetto alla somministrazione (comunale) e di cucina (Gemeaz Cusin), che ha pienamente rispettato il protocollo previsto al verificarsi di anomalie simili. Come da prassi prevista dal Piano, sono state effettuate due segnalazioni di Non Conformità al fine di mettere in atto tutte le azioni correttive, mentre contestualmente si è data informazione all’UO Igiene degli Alimenti e della Nutrizione dell’AUSL dell’accaduto

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento