Interviene per dei furti in spiaggia, agente picchiato da uno straniero

Libero dal servizio, è accorso per aiutare un amico appena derubato. Dimesso dal pronto soccorso con 10 giorni di prognosi

Brutta avventura per un agente della polizia di Stato che, libero dal servizio, all'alba di domenica è intervenuto per aiutare un amico appena derubato in spiaggia. Verso le 5 il poliziotto è stato contattato per il furto subìto dal conoscente e si è precipitato sulla battigia del Bagno 5 a caccia del malvivente. Nonostante l'inseguimento, il ladro è riuscto a sparire senza lasciare traccia. Ritornato sul lungomare, l'agente ha notato un capanello di persone tra cui alcune ragazze, anche loro appena derubate sulla spiaggia, che discutevano animatamente con un gruppo di ragazzi di colore. Dopo essersi qualificato, il poliziotto ha chiesto delle spiegazioni e, per tutta risposta, un ragazzo lo ha colpito violentemente al volto facendolo rovinare sull'asfalto per poi scappare. Per l'agente è stato necessario ricorrere alle cure del pronto soccorso dell'Infermi, da dove è poi stato dimesso con il collare, alcuni punti di sutura e una prognosi di 10 giorni. E' scattata la caccia all'aggressore che, dai primi riscontri, sembrerebbe essere stato catturato e si dovrebbe trattare di un giovane senegalese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento