rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Marina Centro / Viale Amerigo Vespucci

Investe poliziotto al posto di blocco, 22enne si consegna in Questura

Nell'abitazione del giovane gli agenti della polizia di Stato hanno trovato tre piantine di marijuana

Si è consegnato dopo 4 ore il giovane che, all'alba di lunedì, ha investito un agente della polizia di Stato che aveva cercato di fermarlo a un posto di controllo. Tutto è iniziato verso le 5 quando, in viale Vespucci, la pattuglia delle Volanti ha intimato l'alt a un ragazzo che viaggiava in sella a uno scooterone T-Max. Lo scooterista ha dapprima finto di fermarsi per poi ripartire a tutta velocità nonostante, il poliziotto, gli si fosse parato davanti. L'agente è rimasto ferito a un braccio ed è stato necessario portarlo al pronto soccorso dell'Infermi di Rimini per medicarlo. Nel frattempo è scattata la caccia all'uomo in tutta la città quando, inizialmente, l'autore dell'investimento era ricercato per tentato omicidio.

Il personale della polizia di Stato, tuttavia, era già sulle sue tracce quando il ragazzo si è presentato spontaneamente in Questura accompagnato dal suo avvocato Enrico Graziosi. Identificato come un 22enne di Cerignola, già noto alle forze dell'ordine, gli inquirenti hanno ascoltato la sua versione e, una successiva perqusizione domiciliare, ha permesso al personale della polizia di Stato di scoprire nell'abitazione del giovane tre piantine di marijuana. Al momento la sua posizione è ancora al vaglio degli investigatori. Accusato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e detenzione di stupefacenti, verrà processato per direttissima martedì mattina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investe poliziotto al posto di blocco, 22enne si consegna in Questura

RiminiToday è in caricamento