menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri acrobati fuggono con tutta la cassaforte, ingente il bottino

Preso di mira il supermercato Conad di viale Vespucci. I malviventi sono riusciti a disinserire il sistema di allarme per poi scappare indisturbati

Colpo grosso dei ladri acrobati, nella notte tra venerdì e sabato, che sono riusciti ad impossessarsi della cassaforte del supermercato Conad di viale Vespucci. L'allarme è scattato verso le 4 quando il personale della vigilanza, durante un passaggio, si è accorto che qualcosa non andava e ha allertato la polizia di Stato. Sul posto sono intervenute le Volanti con gli agenti che hanno passato al setaccio l'intera struttura per accertarsi che, al suo interno, non vi fossero ancora presenti i ladri. Dagli accertamenti è emerso che i malviventi sono passati dal tetto e, dopo aver divelto una copertura, hanno messo fuori uso l'impianto di allarme. I ladri si sono poi diretti versi gli uffici dove hanno letteralmente sradicato la cassaforte e, sembra con l'aiuto di un carrello, sono fuggiti col forziere che conteneva circa 30mila euro, tutti gli incassi delle festività. Sul posto è intervenuto sia il personale della Scientifica, per raccogliere eventuali indizi lasciati dai ladri, che la squadra Mobile che procede con le indagini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ritenzione idrica: come eliminarla in poche mosse

Ristrutturare

Come trasformare una finestra in un balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento