Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Ausa / Via dell'Abete

Il ladro acrobata manca la presa sul terrazzo e precipita nel vuoto

Paura per i proprietari dell'appartamento che si sono visti davanti l'ombra del malvivente attraverso le finestre

Serata storta per un topo d'appartamenti che, nel tentativo di mettere a segno un colpo, è precipitato nel vuoto. Secondo quanto emerso, verso le 22 di mercoledì, gli abitanti di un appartamento nella zona di via dell'Abete hanno notato un'ombra che si aggirava sul terrazzo esterno e che tentava di forzare la portafinestra del primo piano. Messi in allarme e spaventati, hanno acceso le luci e chiamato la polizia ma il malvivente, vistosi scoperto, ha tenato una fuga. Per la fretta e l'agitazione, con tutta probabilità ha mancato la presa mentre cercava di calarsi dal terrazzo ed è precipitato nel vuoto. Dalle testimonianze pare che sia rimasto a terra ferito ma altri due complici lo hanno aiutato a rialzarsi e a scappare. Sul posto è intervenuta una Volante della polizia di Stato e, gli agenti, hanno ritrovato a terra delle tracce di sangue mentre, i fuggitivi, erano riusciti a sparire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ladro acrobata manca la presa sul terrazzo e precipita nel vuoto
RiminiToday è in caricamento