menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vigilia di Natale di sangue, aggredita con una mannaia dalla vicina

Tragedia sfiorata la sera della Vigilia di Natale in condominio in via Adige a Rimini, teatro di una violenta lite tra due donne di nazionalità cinese. La peggio l'ha riportata una trentenne

Tragedia sfiorata la sera della Vigilia di Natale in condominio in via Adige a Rimini, teatro di una violenta lite tra due donne di nazionalità cinese. La peggio l'ha riportata una trentenne, che è stata ricoverata all'ospedale "Infermi" dopo esser stata colpita dalla rivale con una mannaia al capo. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, tutto ha avuto inizio quando un uomo ha suonato con insistenza al campanello della donna che poi ha indossato i panni dell'aggressore.

La cinese si è infatti innervosita poichè stava dormendo. L'individuo si era presentato alla porta di casa pensando che dall'altra parte ci fosse una 'massagiatrice" sempre cinese. Quest'ultima è stata raggiunta dalla furia della connazionale, venendo colpita al capo con una mannaa. In difesa della malcapitata è intervenuto anche suo fratello, rimasto ferito ad un braccio. Sul posto, oltre ai sanitari del "118", la Polizia ed il personale della Scientifica per chiarire la dinamica di quanto accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento