Litigano per l'eredità: lui fa pipì nel portone di casa della sorella

E' l'eredità all'origine di una lite tra fratelli. Il fatto è avvenuto nel primo pomeriggio di mercoledì a Torre Pedrera, in via San Salvador

E' l'eredità all'origine di una lite tra fratelli. Il fatto è avvenuto nel primo pomeriggio di mercoledì a Torre Pedrera, in via San Salvador. Erano circa le 14.20 quando al centralino del 112 una donna ha chiesto l'intervento dei Carabinieri in quanto il fratello, già in cura psichiatrica, aveva urinato sulla propria porta di casa, importunando la donna che lamentava un atteggiamento provocatorio dell’uomo in relazione ad una contesa per problemi di eredità.

I militari giunti sul posto hanno riportato l’uomo alla calma, informando la richiedente della sue facoltà di legge in considerazione del fatto che la stessa già in passato aveva sporto denuncia contro il fratello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento