menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con due ambulanze e l'auto col medico a bordo

E' di due feriti il bilancio di una violenta lite subito degenerata, avvenuta intorno alle 13 davanti all'Arco d'Augusto, in via XX Settembre 1870 a Rimini. Secondo una prima ricostruzione dei fatti - sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato e della Polizia Locale - due uomini nella stradina che costeggia il Parco Cervi sarebbero venuti improvvisamente alle mani per motivi di gelosia tra l'ex marito di una donna e il suo nuovo compagno. I due, uno italiano e l'altro di origini albanesi, si sono incrociati sotto casa della signora e sono subito scoppiate le "scintille" tra l'ex, un 42enne, e il nuovo fidanzato, uin 32enne. 

Sono spuntati coltelli, cocci di bottiglie di vetro rotti e bastoni. Nel parapiglia i due sono rimasti feriti e sono stati portati in pronto soccorso per le cure del caso. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con due ambulanze e l'auto col medico a bordo entrambi i feriti, comunque, non sarebbero in pericolo di vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Decoupage, trasforma gli oggetti in piccole opere d'arte

social

3 ricette con Carciofi da provare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento