Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con due ambulanze e l'auto col medico a bordo

E' di due feriti il bilancio di una violenta lite subito degenerata, avvenuta intorno alle 13 davanti all'Arco d'Augusto, in via XX Settembre 1870 a Rimini. Secondo una prima ricostruzione dei fatti - sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia di Stato e della Polizia Locale - due uomini nella stradina che costeggia il Parco Cervi sarebbero venuti improvvisamente alle mani per motivi di gelosia tra l'ex marito di una donna e il suo nuovo compagno. I due, uno italiano e l'altro di origini albanesi, si sono incrociati sotto casa della signora e sono subito scoppiate le "scintille" tra l'ex, un 42enne, e il nuovo fidanzato, uin 32enne. 

Sono spuntati coltelli, cocci di bottiglie di vetro rotti e bastoni. Nel parapiglia i due sono rimasti feriti e sono stati portati in pronto soccorso per le cure del caso. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con due ambulanze e l'auto col medico a bordo entrambi i feriti, comunque, non sarebbero in pericolo di vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Party in spiaggia, due 15enni violentate dall'amico

  • Padre di famiglia cerca una lucciola ma si trova a letto con un trans, parapiglia nel residence

  • Forte vento e un veloce temporale faranno abbassare le temperature

  • Scontro frontale tra due auto, 6 feriti. Mamma e figlia di 5 anni gravi al "Bufalini"

  • Si tuffa con gli amici ma non riemerge: dopo due giorni di agonia muore un ragazzo di 19 anni

  • Coronavirus, 7 nuovi casi nel riminese: quattro rientrati dall'estero

Torna su
RiminiToday è in caricamento