rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Il Tribunale del Riesame annulla l'arresto della maestra violenta

Liberata dagli arresti domiciliari Loredana Pacassoni accusata di aver picchiato i bambini dell'asilo "Il Delfino"

Dopo l'udienza di giovedì, nella mattinata del 13 maggio i giudici del Tribunale del Riesame di Bologna hanno annullato l'arresto per Loredana Pacassoni, la maestra riminese 61enne accusata di aver maltratto i piccoli alunni dell'asilo "Il Delfino". Ammanettata lo scorso 22 aprile, in seguto a un'indagine dei carabinieri che aveva ripreso i comportamenti della donna in aula, la maestra aveva sempre sostenuto nell'interrogatorio di garanzia di non avere mai alzato le mani sui piccoli e che il suo modus operandi non era assolutamente aggressivo ma si trattava solamente di "richiami educativi" nei confronti dei bambini. "La signora Pacassoni - ha commentato l'avvocato Moreno Maresi che insieme a Mattia Lancini difende la maestra - ha accolto la notizia in lacrime. Molto provata dalla vicenda, come collegio di difesa accogliamo con piacere la decisione dei giudici bolognesi che annullano l'arresto della nostra assistita. Adesso aspetteremo 45 giorni per conoscere le motivazioni".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Tribunale del Riesame annulla l'arresto della maestra violenta

RiminiToday è in caricamento