Il maniaco sessuale viaggia sul bus, paura tra gli altri passeggeri

Un uomo ha iniziato a masturbarsi durante il tragitto ma, quando si è reso conto che le altre persone a bordo stavano chiamando i carabinieri, è riuscito a fuggire facendo perdere le proprie tracce

Squallida performance quella messa in atto, nel primo pomeriggio di sabato, da un uomo che si trovava a bordo di un autobus e ha iniziato a masturbarsi. Verso le 15 gli altri passeggeri, infastiditi e allarmati, hanno segnalato la cosa al conducente che, a sua volta, ha allertato i carabinieri. Quando il maniaco si è reso conto dell'arrivo delle forze dell'ordine, però, ha messo fine al suo spettacolo ed è fuggito a piedi lungo via Santa Cristina facendo perdere le proprie tracce. I militai dell'Arma, arrivati sul posto, hanno raccolto le testimonianze dei presenti e gli inquirenti non escludono che, nelle prossime ore, l'umo possa venire identificato e denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento