Cronaca Lagomaggio / Viale Tripoli, 82

Rapinatori in azione, armati di taglierino mettono a segno il colpo in banca

Due malviventi sono entrati in azione poco prima delle 13 nella filiale di Banca Marche di viale Tripoli

Un bottino di almeno 10mila euro quello messo a segno da due rapinatori che, nella tarda mattinata di martedì, hanno svaligiato la filiale di viale Tripoli di Banca delle Marche a Rimini. I malviventi, a volto scoperto, sono entrati nell'istituto di credito poco prima delle 13. A volto scoperto e armati di taglierino hanno minacciato gli impiegati per farsi consegnare i contanti custoditi nelle casse per poi, una volta ottenuti i soldi, fuggire a tutta velocità mentre scattava l'allarme che ha fatto arrivare sul posto le pattuglie dei carabinieri. Dai primi riscontri, pare che a commettere la rapina siano stati due italiani con forte accento napoletano. Gli inquirenti dell'Arma hanno acquisito i filamti delle telecamere a circuito chiusto con la speranza che, dai fotogrammi, possano emergere elementi utili per individuare i rapinatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatori in azione, armati di taglierino mettono a segno il colpo in banca

RiminiToday è in caricamento