Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Si masturba sotto la doccia davanti alle figlie, padre orco a processo

Il fattaccio sarebbe avvenuto in una stanza d'albergo dove l'uomo era venuto in vacanza con le piccole

Una squallida vicenda quella che vede a processo un padre 40enne accusato di violenza sessuale nei confronti delle figlie di 5 e 6 anni. La storia risale all'estate del 2010 quando l'uomo, residente in Lombardia e in rotta con la compagna, decide di prendere le due bambine e, senza dire niente a nessuno, venire in vacanza in Riviera. Al loro ritorno, però, le piccole appaiono turbate e, la più giovane, racconta in un disegno quello che sarebbe accaduto nella camera dell'albergo. Il 40enne viene ritratto completamente nudo, genitali compresi, sotto la doccia e quell'immagine fa scattare l'allarme da parte della madre. Grazie anche al supporto dei servizi sociali e degli esperti, durante l'incidente probatorio entrambe le bambine raccontano di aver fatto la doccia nell'hotel riminese insieme al padre che, sempre secondo il loro racconto, si sarebbe strusciato su di loro per poi masturbarsi. Il 40enne è stato quindi rinviato a giudizio nonostante le sue proteste di innocenza e, adesso, toccherà ai giudici del Collegio stabilire la verità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si masturba sotto la doccia davanti alle figlie, padre orco a processo
RiminiToday è in caricamento