Matrimonio in Comune per Erika e Igor, il primo "sì" della coppia che sarà sposata da Jovanotti

I due innamorati sono stati t e saranno protagonisti del grande evento a Miramare

E’ stato il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi a unire formalmente in matrimonio questa mattina in Residenza comunale Erika e Igor, prologo del grande momento che vedrà protagonisti i due giovani nel pomeriggio in occasione del Jova Beach Party sulla spiaggia di Rimini Terme. “Un momento – ha detto il Sindaco Gnassi alla giovane coppia sorteggiata tra le tantissime che, raccogliendo l’invito del cantante, si sono candidate Jova Beach Wedding per essere “sposate” da Jovanotti sul palco di Miramare – che è un fortissimo segno d’amore e di speranza nel futuro per voler consolidare anche in forma giuridica l’affetto che vi state dando.

Il maltempo fa slittare di un'ora l'apertura del Jova Beach Party

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Jovanotti ha detto con una tra le sue canzoni più belle come “Estate” “vedo nuvole in viaggio, che hanno la forma delle cose che cambiano, mi viene un po' di coraggio se penso che le cose poi non rimangono mai come sono agli inizi”. Ed è per questo che vi rivolgiamo i nostri auguri cari Erika e Igor  in questa giornata tutta vostra – ha concluso il Sindaco Gnassi - dove vi state promettendo come canta Ligabue che “fino a che tutte le strade portano a te, lascia che piova pure, prendiamo il sole che c’è; fino a che tutte le strade portano a te, non ci si può sbagliare, prendiamo il tempo che c’è.” Auguri di un bellissimo matrimonio, della vostra rivoluzione personale, del vostro cammino di cambiamento che sa guardare con grande fiducia al proprio futuro.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal Galli al Fulgor, Alberto di Monaco: "Avete proprio tutto". E c'è chi gli propone: "Un chiosco di piadina nel principato"

  • Overdose sulla pista da ballo, scatta la chiusura per il Classic Club

  • Quattro bambini piccoli lasciati soli in casa, intervengono vigili del fuoco e polizia

  • Raid vandalico in spiaggia, stabilimento balneare completamente devastato

  • Assembramenti e norme anti-Covid, imposta la chiusura di 5 giorni alla discoteca

  • Via libera al pubblico per il doppio appuntamento della MotoGp di Misano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento