Maxi furto al Garden Sporting Center, rubate attrezzature per 40mila euro

I malviventi sono entrati in azione nella notte tra domenica e lunedì utilizzando un furgone per far sparire la refurtiva

Colpo grosso al Garde di Rimini che, nella notte tra domenica e lunedì, è stato visitato da una banda di malviventi che ha letteralmente ripulito la struttura sportiva. I ladri, secondo quanto ricostruito, sono passati dalla strada di Casa Pomposa, alle spalle del centro sportivo, per poi tagliare la recinzione ed entrare dal retro. Una volta sfondata la porta d'ingresso, hanno fatto man bassa di attrezzature sportive, tapis roulant, computer per poi passare a svaligiare anche il bar. Dalle tracce lasciate sul terreno, con tutta probabilità si sono serviti di un furgone per caricare la refurtiva e, dopo averlo riempito, sono fuggiti facendo perdere le loro tracce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il colpo è stato messo a segno verso le 3 ma, solo lunedì mattina verso le 6, le donne delle pulizie si sono accorte del passaggio dei malviventi dando così l'allarme. Giovedì scorso la struttura sportiva era già stata visitata dai malviventi, almeno 3 e con i volti coperti dai passamontagna. In quella occasione era stato ripulito solamente il bar ma, vista la facilità con cui hanno messo a segno questo secondo colpo, è probabile che nel fine settimana siano stati gli stessi componenti della banda a mettere a segno il secondo colpo. I filmati delle telecamere a circuito chiuso sono ora al vaglio degli inquirenti per cercare elementi utili ad individuare gli autori del furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Carlo Cracco vignaiolo, lo chef inizia la vendemmia nella sua tenuta

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Facoltoso ristoratore intasca il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento